MTV.it

Dagomago

Mtv presents

Scegli un nome che suoni come una filastrocca, metti in un calderone un pugno di indie, un pizzico di attitudine punk, sonorità elettriche ed elettroniche, l'irriverenza di tre personaggi singolari e una manciata di testi che raccontano i sogni, la rabbia, il disagio e le aspirazioni di una generazione e avrai qualcosa che si avvicina ai Dagomago.

La storia è breve. È breve perché Dagomago è un progetto giovane, giovanissimo, che nasce alla fine del 2012, in provincia di Biella, ma si trasferisce presto in città, nella bella Torino.
Un trio che mal volentieri si dice indie rock: Matteo Buranello, voce e chitarra elettrica; Andrea Pizzato che suona molte tastiere, una che funge da basso, una che crea l'ambiente e un'altra che non sempre funziona; Luca Buranello è un batterista che picchia forte e che spesso indossa canottiere molto tamarre.

Anche se affezionati a sonorità anglosassoni, si lasciano piacevolmente influenzare dalla musica italiana, dalle sue novità quanto dalla sua tradizione. I testi sono belli, ma non sono parlati.

Per non perdere tempo, la band sceglie di partire subito con la registrazione di un album (prodotto da Davide Diomede e Francesco Del Proposto, ovvero gli eclettici produttori che stanno dietro alla piccola, indipendente, graziosa e tatuatissima Vina Records), in un piccolo studio sulle colline biellesi.

L’album d’esordio “Evviva La Deriva” esce proprio oggi, martedì 22 aprile, per Vina Records.
 

www.dagomago.it

news

MTV New Generation Campus

Le foto dei ragazzi della seconda classe