MTV.it

new generation blog

Anteprima Video – Luca D’Aversa “SOLO NO”

Non facciamo spesso Anteprime Video ma in questo caso ci esponiamo perchè è un artista che ci è sempre rimasto nel cuore. E' Luca D'Aversa , diventato Just Discovered e poi Artista del Mese nel 2014, ragazzo di talento, ottimo chitarrista e bravissimo cantautore. Non è uno che segue le mode del momento,  le sue canzoni sono sempre sincere e originali.

Ecco in anteprima ed in esclusiva il video di "SOLO NO"

SOLO NO” segna il suo atteso ritorno. 
Brano estratto dall’album “Fuori”, un disco che trova il suo movimento e ispirazione dalla necessità e la voglia di uscire, di lasciarsi sorprendere, di arricchirsi di nuove esperienze, trasformarle in canzoni. Per questo, come lo stesso Luca sottolinea, “ci vuole del tempo e bisogna sapere a chi affidarsi”.

SOLO NO” parla del rapporto che spesso abbiamo con le persone a cui vogliamo bene, di quello che facciamo (o non facciamo) con loro: "Cosa gli fai alle persone a cui vuoi bene? Ci fai caso? Credi che stiano li per sempre? Spesso ci si dimentica di chi abbiamo accanto, lo diamo per scontato, perché stare da soli è molto più facile, chiusi nel proprio castello non può succederci niente. Ma il rischio è di perdersi... ed io non ci voglio stare", racconta Luca.

SOLO NO” è quell'analisi introspettiva che ognuno di noi dovrebbe fare ma che spesso si evita per paura di scoprire certe verità che, come tali, possono fare molto male.
Il brano è accompagnato da un video, a tratti enigmatico, che fa riflettere sul gioco delle parti: a come spesso il confine tra il cercarsi, il volersi bene e la costruzione di barriere fatte di silenzi e parole non dette, dando per scontato un rapporto che spesso non lo è, sia così "sottile" così labile, proprio come ciò che divide i due protagonisti del video stesso. Attento al finale e al suo significato.

SOLO NO” è l'ennesima lucida (e al contempo visionaria) fotografia a 7 note della vita quotidiana, realizzata da un grande artista come Luca D'Aversa.

Per la produzione artistica di questo lavoro Luca D’Aversa ha scelto di avvalersi della collaborazione di Marta Venturini già al lavoro tra gli altri con Emma Marrone, Calcutta e Paola Turci.