MTV.it

new generation blog

New Video!

Dardust si esibirà stasera in un concerto speciale all'interno del Castello Sforzesco di Milano, nella cornice storica del Cortile delle Armi. Lo scenario perfetto per dar vita al suo universo multidimensionale tra piano minimalista, elettronica Nord europea e un’attenta cura degli effetti visivi, che saranno creati ad hoc per questa importante e simbolica data.

Ecco a voi il visual esclusivo del brano "À Morgun"

DARDUST è il primo progetto italiano di musica strumentale capace di unire il mondo pianistico minimalista all’attuale immaginario elettronico di matrice nord europea.

DARDUST è un ensemble ideato dal pianista ed ormai affermato compositore Dario Faini che, partendo dalla scrittura di temi minimalisti, la impreziosisce con la tessitura di soundscape creati dal trio d’archi di Carmelo Emanuele Patti, Simone Sitta e Simone Giorgini e con l’animo più spregiudicatamente elettronico del producer e polistrumentista Vanni Casagrande.

DARDUST è un sound crossover dal moodpop” che va da Ludovico Einaudi ai Sigur Ros passando per il nuovo minimalismo dei compositori nord europei Olafur Arnalds e Nils Frahm, il tutto contaminato con incursioni elettroniche ispirate alle suggestioni electro-ambient di Jon Hopkins.

Dopo l’ultima apparizione nel cartellone di Piano City Milano Dardust è pronto a conquistare definitivamente Milano grazie ad una scaletta dove al fianco delle sue hit non mancheranno omaggi a Morricone, John Williams e Camille Saint Saëns come inediti rework e neppure un pizzico di musica barocca con la partecipazione straordinaria del controtenore DIMAIO: una proposta musicale unica e innovativa prodotta in prima persona dallo stesso Dardust dove la vocalità tipica del repertorio settecentesco sposa l’elettronica Nord Europea.